Home » NEWS » Accordo territoriale contro molestie e violenza

Accordo territoriale contro molestie e violenza

chi_siamoCISL : Ieri pomeriggio abbiamo siglato ” l’accordo territoriale per il contrasto alle molestie e violenze nei luoghi di lavoro”. E’ un passo importante, sottoscritto dalle OO.SS. e Unione Industriali di Pordenone. Poter lavorare in un ambiente sereno che mette al centro il rispetto e la dignità delle persone è stata la spinta che ha portato alla realizzazione di questo protocollo, che recepisce l’accordo nazionale del 2016 e l’accordo tra le parti sociali europee del 2007, adattandolo alla realtà territoriale con azioni concrete da realizzare nelle singole aziende. Prevenzione, formazione, diffusione dei contenuti e di buone prassi sono i punti centrali dell’accordo. Con questo accordo lavoratrici, lavoratori ed imprese si impegnano a contrastare e denunciare comportamenti molesti e collaborano per mantenere un ambiente sereno, rispettoso della dignità di ciascuno. Un punto di partenza per portare all’interno delle imprese la cultura del rispetto, del buon lavoro, della tutela della salute. L’accordo individua nella Consigliera di Parità di area vasta la figura istituzionale preposta a dirimere eventuali conflitti e tutelare le vittime. Per la CISL è un  passo importante che impegna tutti i soggetti del territorio contro ogni tipo di violenza.

leggi il testo dell’accordo

primo maggio 2014 a Pordenone

Articoli pubblicati